Elezioni Politiche 2022: Opzione degli elettori residenti all'estero per il voto in Italia

Anche per le prossime consultazioni elettorali è possibile optare, entro il 31 luglio, per il voto in Italia

Data di pubblicazione:
29 Luglio 2022
Elezioni Politiche 2022: Opzione degli elettori residenti all'estero per il voto in Italia

Si ricorda che, ai sensi degli artt. 1, comma 3, e 4 della Legge 27.12.2001, n. 459 e dell'art. 4 del D.P.R. n. 104/2003, gli elettori residenti all'estero votano nella circoscrizione estero per corrispondenza ma possono scegliere di votare in Italia nel comune di iscrizione nelle liste elettorali;

Qualora si optasse per l’esercizio di questa opzione, l’elettore interessato deve compilare e sottoscrivere apposita dichiarazione in carta libera accompagnata da fotocopia non autenticata di un valido documento di identità dell'elettore stesso. Per tale comunicazione è preferibile utilizzare il modello predisposto dal Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale;

L'opzione deve pervenire all'ufficio consolare della circoscrizione di residenza ENTRO IL 31 LUGLIO 2022 (10° giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto di indizione) con uno dei seguenti mezzi:

  • invio postale;

  • invio telematico;

  • consegna del documento cartaceo a mano.

 

Si ricorda inoltre che l’opzione ha validità per la sola consultazione elettorale in oggetto e, entro lo stesso termine, può essere revocata.

Il modulo per la richiesta di voto in Italia è disponibile:

  • presso il proprio consolato di riferimento, in formato cartaceo e digitale;

  • sul sito del Ministero degli Affari Esteri all’indirizzo: www.esteri.it;

  • sul sito del Comune di Crespino all’Albo pretorio online e alla sezione “Modulistica” – “Elezioni politiche 2022”.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 29 Luglio 2022